Fra i binari e il naviglio, da Milano alle Alpi: cosa sarà Stazione Radio

A Milano c’è un edificio, affacciato a sud-est sui binari della Stazione Centrale e a nord-ovest sulla ciclovia della Martesana, addormentato da decenni. In ottant’anni anni, dalle sue finestre, ha intravisto passare milioni di persone: a bordo di un treno, lanciate verso il resto d’Italia e d’Europa; o in sella a una bicicletta, a rincorrere quel naviglio che ha segnato la fortuna di Milano. Ci sarete forse passati vicino anche voi, molte volte, e vi sarete chiesti cosa fosse quel gigante a porte chiuse. 

Il nostro piano è riaprirlo. Lo trasformeremo in un luogo di storie, suoni e comunità. Da sottostazione elettrica, dove in passato, fino agli Settanta, veniva convertita l’energia per far viaggiare i treni, vogliamo diventi uno spazio di produzione radio e podcast, un generatore di iniziative sul vivere in sintonia con l’ambiente, un luogo di tre piani dove incontrarsi, ascoltare, formarsi, innovare; e da cui partire per intraprendere un percorso lento che da Milano porta fino a Lecco e oltre, fino alle Alpi, attraversando, su ruote o rotaie, meraviglie della storia e della natura. 

Si chiamerà Stazione Radio, e la apriremo con il contributo di tanti, e magari anche il vostro. Il progetto nasce dallo stesso nucleo di amici e professionisti che per cinque anni ha animato il format radiofonico Radiobici. Nel 2019 abbiamo deciso di costituire Social Green Way, una impresa sociale che ha intrapreso un percorso di ricerca fondi per cercare di recuperare la sottostazione e iniziare le trasmissioni. 

Useremo queste pagine per raccontare l’evoluzione del nostro lavoro. A dispetto del vecchio binario che Stazione Radio ha all’ingresso del suo giardino, per raggiungerla al momento potete usare solo i piedi, la bici, lo skate o il monopattino. Insomma, il viaggio lento che da Milano vi porta sul tetto del continente, su ruote o rotaie e senza mai incrociare un’auto (o quasi), comincia proprio dal nostro portone.

Per seguirci lasciateci subito il vostro indirizzo email, nel box qui sotto: vi terremo informati sui prossimi passi e vi diremo quando sarà possibile visitare lo spazio. Nel frattempo, potete anche restare aggiornati sui lavori attraverso Facebook.

Se avete idee e proposte per alimentare di nuova energia la nostra Stazione, vogliamo sentirle: info@stazioneradio.eu.


Dacci il permesso di usare i tuoi dati (info nella pagina Privacy Policy del sito)

Puoi disiscriverti dalla nostra mailing list in qualsiasi momento, cliccando il link in basso nelle nostre email.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp’s privacy practices here.

Share this Post