Stazione Radio

Nasce tra i binari dell'ex Cabina elettrica di Milano Centrale

Rete Ferroviaria Italiana ha dato in concessione un’area di 1400 mq a Social Green Way, impresa sociale che ha ideato il progetto di rigenerazione urbana di questo luogo iconico per realizzare la prima podcast factory a impatto positivo. Un centro di produzione di podcast dedicati al vivere sostenibile dove il pubblico potrà assistere in diretta a live podcast e allo stesso tempo registrare e produrre propri podcast negli studi che saranno realizzati in diverse zone dell’edificio.

Stazione Radio oltre alla produzione editoriale si occuperà di ideare e realizzare servizi ed eventi per promuovere una scoperta sostenibile dei territori. 

Prima fermata: il recupero dell’edificio

L’immobile, datato 1922, dopo quarant’anni di servizio è rimasto inutilizzato fino al 2019, anno in cui Rfi ha dato in comodato gli spazi per la realizzazione di Stazione Radio.

I primi interventi hanno riguardato l’area verde con l’ampliamento del giardino di pertinenza dove sarà realizzato un giardino che valorizzerà la vegetazione ferroviaria.

Stazione Radio per me è un bisogno di restituire respiro a una dimensione autentica della città dove sono nata.

Paola Bonini

Nel primo episodio del podcast Prossima Fermata le voci di Daniela Ducato, Presidente del comitato etico di Social Green Way, e dei sette soci dell’impresa sociale raccontano come è nato il progetto.

Stazione Radio

Stazione Radio ha il potenziale per diventare un’antenna che capta, plasma e racconta le storie.

Alessio Baù

Stazione Radio è un progetto realizzato con il sostegno di Fondazione di Comunità Milano Onlus e Gruppo Ferrovie dello Stato, riconosciuto come Servizio di interesse pubblico dal Comune di Milano.

Articoli o progetti correlati

13-14-15 ottobre

Crowdfunding

Partecipa al crowdfunding di Stazione Radio.

Scrivici

Campi obbligatori*

Newsletter

Ricevi tutti gli aggiornamenti di Stazione Radio

Ascolta gli ultimi podcast, scopri i progetti in corso e preparati per i prossimi eventi da non perdere.

Campi obbligatori*